La mensa scolastica del Comune di Olbia è un servizio importante per la cittadinanza; ne usufruiscono tutti i bambini che frequentano la scuola dell’Infanzia e gli allievi della Primaria nelle giornate in cui restano a scuola anche nelle ore pomeridiane.

 

Il menu viene stabilito dal medico nutrizionista della A.S.L., che prevede una versione invernale e una versione estiva, è articolato su quattro settimane per garantire la maggior varietà dei piatti serviti.

 

I pasti vengono preparati e distribuiti da una società esterna, la Cooperativa Solaria, che impiega prodotti biologici e di filiera corta, come stabilito dalle regole di appalto fissate dal Comune a garanzia della qualità delle materie prime utilizzate. Inoltre la società cooperativa si è da tempo dotata di un Sistema di Gestione per la Qualità controllato annualmente dall’Ente di certificazione che ne rilascia l’attestato.

 

In ogni scuola viene istituita una Commissione Mensa composta da genitori e insegnanti, per tutti i controlli necessari.

 

Dal 2007 il servizio mensa viene monitorato con un’indagine di Customer Satisfaction, svolta tramite questionari a cui partecipano gli allievi che usufruiscono del servizio, i loro genitori e docenti. I risultati sono importanti per individuare come migliorare il servizio in funzione dei giudizi espressi.

Grazie all’impegno di tutte le parti interessate, il servizio mensa è migliorato nel tempo in modo significativo, le indagini di Customer Satisfaction e il continuo dialogo con gli utenti hanno consentito di tenere sempre in alta considerazione le aspettative espresse.


 

Nel 2017 abbiamo rilevato percentuali di soddisfatti molto simili:

 

Allievi: 87%

Genitori: 80%

Docenti: 92%

 

L’indagine di quest’anno è stata condotta con la stessa metodologia degli anni precedenti: questionario con risposte a punteggio da 1 a 5 per i gli adulti, da 1 a 3 per i bambini, facilitati dalle emoticon (faccine) e dalle foto delle pietanze sulle quali dovevano esprimere il proprio parere.

 

 

Primi piatti:

Pasta - Riso

Ravioli - Gnocchi

Lasagne

Sospettoso

Emoticon con lentine

Risultati immagini per pizza rettangolare

 

 

Pizza

 

Sospettoso

Emoticon con lentine

minestrina1

 

Primi piatti:

Minestra in brodo

Minestre di verdura/legumi

Passati di verdura/legumi

Sospettoso

Emoticon con lentine

Cosce di pollo croccanti

 

 

Secondi piatti di carne

 

Sospettoso

Emoticon con lentine

Risultati immagini per bastoncini di pesce findus

 

 

Secondi piatti di pesce

Sospettoso

Emoticon con lentine

Risultati immagini per immagini verdure

 

 

Verdura

Sospettoso

Emoticon con lentine

Risultati immagini per immagini frutta

 

 

Frutta

Sospettoso

Emoticon con lentine

 

La forma di contatto  con questionario on line, sperimentata lo scorso anno per i soli genitori, è stata estesa anche agli alunni e docenti della scuola Primaria, che hanno la disponibilità di strumenti informatici a scuola, mentre hanno risposto al questionario cartaceo alunni e docenti dell’Infanzia.

 

L’indice complessivo di soddisfazione per il cibo servito è riportato nella tabella seguente.

INDICE DI SODDISFAZIONE CIBO

ALLIEVI

GENITORI

DOCENTI

2,4

3,7

3,7

         ( dati negativi  e dati più che positivi)

indice di soddisfazione da 1 a 3 per i bambini da 1 a 5 per genitori e docenti

I piatti più graditi dai bambini sono la pizza e i primi asciutti. Rispetto all’anno precedente è decisamente migliorato il gradimento delle minestre.

 

INDICE DI SODDISFAZIONE CIBO – ALLIEVI

2018

2017

INFANZIA

PRIMARIA

INFANZIA

PRIMARIA

primi piatti: pasta, riso, ravioli, gnocchi, lasagne

2,6

2,5

2,7

2,4

pizza

2,8

2,8

2,9

2,8

primi piatti: minestra in brodo, minestre di verdura/legumi, passati di verdura/legumi

2,4

2,0

2,2

1,7

secondi piatti di carne

2,4

2,4

2,6

2,4

secondi piatti di pesce

2,4

2,3

2,6

2,4

verdura

2,0

2,2

2,1

2,0

frutta

2,5

2,6

2,6

2,5

( dati negativi  e dati più che positivi)

 

I genitori esprimono pareri un po’ differenti, di cui proviamo a intuirne i motivi:

·      molto graditi i primi piatti, che probabilmente non includono le minestre

·       molto gradita la frutta, che è sempre considerato alimento sano da incoraggiare

·        poco gradito il pesce, che i bambini hanno sempre mangiato mal volentieri ma che ora invece apprezzano a scuola perché viene cucinato sotto forma di polpette e crochettine

 

INDICE DI SODDISFAZIONE CIBO – GENITORI

INFANZIA

PRIMARIA

TOTALE

primi piatti

4,4

3,7

3,9

 carne

4,2

3,4

3,6

pesce

3,8

2,8

3,0

verdura

3,4

3,6

3,5

frutta

4,3

3,5

3,7

  ( dati negativi  e dati più che positivi)

 

 

Ai docenti è stata posta una sola domanda sul loro gradimento rispetto al cibo servito, senza dettagliare le diverse portate, perché è interessante conoscere il loro giudizio generale mentre nel dettaglio è il giudizio dei bambini, diretti destinatari del servizio, che servirà a operare eventuali scelte di miglioramento.

 

INDICE DI SODDISFAZIONE CIBO –DOCENTI

INFANZIA

PRIMARIA

Il cibo servito è di suo gradimento

3,7

3,8

( dati negativi  e dati più che positivi)

 

Le domande rivolte ai docenti, che accompagnano gli allievi in mensa e pranzano con loro, riguardano aspetti generali molto importanti, che contribuiscono alla qualità del servizio, ma difficili da valutare da parte dei bambini: freschezza di frutta e verdura, varietà del menu, temperatura delle pietanze.

Le stesse domande sono state poste anche ai genitori.

 

INDICE DI SODDISFAZIONE CIBO – GENITORI E DOCENTI

GENITORI

DOCENTI

INFANZIA

PRIMARIA

INFANZIA

PRIMARIA

La frutta e verdura servita è sempre fresca

4,2

3,6

3,8

4,0

Le porzioni, come da tabelle ASL, sono in quantità sufficiente per suo figlio/a

4,4

4,1

 

 

La varietà dei menu è gradita

4,1

3,7

3,5

3,6

La temperatura del cibo è adeguata

4,2

3,3

4,1

3,8

  ( dati negativi  e dati più che positivi)

 

È importante sottolineare alcuni aspetti:

 

·  molto positiva la valutazione della freschezza di frutta e verdura, non dimentichiamo che nel passato questo era stato un fattore critico

· i genitori condividono pienamente la quantità delle porzioni stabilite con i criteri

              nutrizionisti del medico ASL (domanda non posta ai docenti che partecipano all’educazione alimentare dei bambini e allo sforzo congiunto con il medico nutrizionista dalla ASL, che stabilisce le giuste quantità in funzione dell’età dei bambini

·  la temperatura del cibo era un aspetto critico nel passato per le quattro sedi più periferiche, le azioni di miglioramento del trasporto in contenitori termici dai centri cottura sono risultate efficaci

 

 

 

L’indagine si completa con l’analisi di alcuni elementi che possono influenzare il benessere della persona durante il momento mensa, a cui sono chiamati a rispondere solo gli intervistati adulti. I genitori sono chiamati anche a rispondere a ulteriori due domande che li riguardano in modo diretto.

I risultati sono tutti più che positivi.

 

INDICE DI SODDISFAZIONE SERVIZIO – GENITORI E DOCENTI

GENITORI

DOCENTI

2018

2017

2018

2017

Durante il pranzo è possibile socializzare

3,8

3,7

4,0

4,0

Il tempo per pranzare è adeguato

4,0

3,9

4,0

4,0

I tempi di attesa per l’erogazione dei piatti serviti sono adeguati 

3,9

3,6

3,9

3,9

Gli operatori sono cortesi e disponibili

4,5

4,2

4,2

4,5

Le informazioni ricevute sul servizio mensa sono adeguate

3,6

3,4

 

 

La modalità di rilevazione delle presenze in mensa è precisa

4,4

4,3

 

 

( dati negativi  e dati più che positivi)

 

il numero degli insoddisfatti per questi aspetti del servizio è inferiore al 10%. Gli aspetti di miglioramento sono marginali.

 

 

 

Per ulteriori informazioni si invita a contattare il Servizio Mensa Scolastica del Comune di Olbia telefonando al N° 0789 521521.